Eccellenza, pari amaro del Paceco

314

Al Paceco non basta pressare per 90’, alla fine il match con la
Libertas 2010 finisce con il risultato di 1 a 1. L’undici di mister
Mazzara ha creato parecchio, ma non è riuscita a concretizzare,
sprecando l’opportunità di mettere in saccoccia i tre punti. Gli
ospiti si sono difesi benissimo, chiudendo tutti gli spazi,
imbrigliando non poco la manovra offensiva dei locali che hanno avuto
6-7 chiare occasioni da rete con Testa, Terranova, Scarpitta. Gli
agrigentini sono passati in vantaggio al 40’ concretizzando l’unica
occasione da rete creata fino a quel momento. A siglare Valenti che
sul filo del fuorigioco mette sul secondo palo. Nella ripresa non
tarda ad arrivare il pari, al 54’, Bognanni equilibra le sorti in
campo, avventandosi sulla sfera respinta da Priolo a seguito di un
tiro di Marino. Da lì in poi a nulla vale l’assalto dei rossargento
che devono rassegnarsi al pari.

Tabellino:
Pol. Paceco 1976- Libertas 2010 1-1
Polisportiva Paceco 1976: Mistretta, Russo, Fricano, Di Donato,
Tuccio, Bognanni, Parisi, Scarpitta, Marino, Terranova (69’ D’
Aguanno), Testa. A disposizione : Ippolito, Di Tusa, Rosselli, Abbate,
D’Amico, Poma. All. Mazzara
Libertas 2010: Priolo, Lo Giudice, Deoma, Arnone, Salemi, Argento,
Greco ( 82’ Curella), Gibilaro, Valenti, Russo, Piazza. A
disposizione: Ciraolo, Noto, Zaffuto A., Doumboya, Zaffuto M.,
Lombardo. All. Consagra
Arbitro: Saputo di Palermo
Assistenti: Ognibene di Agrigento e Parrinello di Marsala
Reti: 40’ Valenti; 54’ Bognanni
Note: ammoniti: Marino e Parisi (P); Russo, Piazza e Salemi (L).
Angoli 5 a 1 per il Paceco. Recupero: 1’ pt; 1’ st.
paceco calciooo

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here