Calcio a 5: rocambolesco pareggio a Messina tra lo Sport Club Peloritana e il Marsala Futsal

323

Finisce tre pari, la gara valevole per il secondo turno di ritorno del campionato di serie C1 di calcio a cinque, lo scontro diretto per la salvezza tra la formazione messinese, in vantaggio due a zero alla fine del primo tempo, e il Marsala Futsal, già in formazione già rimaneggia, imbottito di giovani della juniores e rabberciata in corso d’opera per gli infortuni accorsi a Pellegrino e Cottone.[su_spacer]

Parte forte la formazione di casa con un rapido giro palla che ha messo in grandi difficoltà la retroguardia lilibetana, portandosi in vantaggio già al secondo minuto di gioco e raddoppiando al 17esimo. La reazione del Marsala non manca e solo il palo e la traversa impediscono a Pellegrino, prima di uscire dal per infortunio (probabile stiramento alla coscia destra per lui), di ridimensionare il gap del risultato alla fine del primo tempo. Nei primi minuti della ripresa Capitan Trotta, di esperienza, si procura un calcio di rigore che Alagna realizza. Il goal rinvigorisce il morale dei marsalesi e dopo l’espulsione di D’Urso, in superiorità numerica, al 40esimo ancora con Alagna ristabilisce il pari. I locali perdono lucidità e commettono una serie di falli al limite del regolamento, a farne le spese è Cottone che lascia il parquet sorretto a braccia dai compagni. Negli ultimi minuti i giallorossi si schierano con il portiere di movimento a al 59esimo con Piccolo trovano la rete del vantaggio. Nei minuti di recupero, però, Tumbarello del Marsala si procura il sesto fallo, costringendo un avversario a toccare il pallone con la mano, dal dischetto del tiro libero Alagna non sbaglia e firma la sua tripletta personale e consente un pareggio d’oro alla sua squadra.[su_spacer]

Il Marsala raggiunge quota diciassette in classifica ma resta sempre impelagato in zona play-out a soli due punti dalla zona salvezza e a più sei nei confronti della diretta avversaria messinese.[su_spacer]

Il tabellino della gara SC Peloritana – Marsala Futsal 3-3[su_spacer]

Marsala Futsal Saladino, Cottone, Trotta, Alagna, Lauri, Angileri, Patti, Pellegrino, Figuccio, Costigliola, Tumbarello, Amato. Allenatore Tommaso Picciotto[su_spacer]

S.C. Peloritana D´Arrigo, Parisi, La Valle, D´Urso, Colavita, Fumia, Micari, Piccolo, Abbate, Martelli, Branca, Giordano. Allenatore D. Fede[su_spacer]

Arbitri: Salvatore Pagano di Catania e Carmelo Amato di Barcellona Pozzo di Gotto Reti:2´ e 17´ D´Urso (P), 35´, 40´ e 60´+4 Alagna (M), 59´ Piccolo (P); Ammoniti: 20´ e 38´ D´Urso (P), 21´ Cottone (M); 32´ Alagna (M), 34´ Abbate (P), 48´ Piccolo (P); Espulsi: 38´ D´Urso (P), 62´ La Valle (P) e Mister Fede (P) Rigore: 35´ Alagna (M) realizzato; Tiro libero: 60´+4 Alagna (M) realizzato;

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here