Il Mazara fa il colpo grosso in casa del Cassino: è finale di Coppa Italia

415

Si è da poco conclusa la sfida del “Salveti” fra Cassino e Mazara, valevole come match di ritorno della semifinale della Coppa Italia Dilettanti. Dopo il pirotecnico 3-3 dell’andata, finisce 0-1 per i siciliani la gara di ritorno. Il miracolo è compiuto, il Mazara targato Tommaso Napoli approda in finale di Coppa Italia. Il Cassino poteva portarsi in vantaggio con un rigore, ma il tiro di Longobardi viene respinto dal palo. I padroni di casa resteranno in dieci per l’espulsione di Masciantonio, ma nella ripresa si ristabiliranno i conti con il rosso ad Erbini per i canarini. Al trentacinquesimo ci pensa Fontana di testa su angolo di Rosella a sbloccare la gara per i gialloblu e a regalare ai suoi il sogno della finalissima del 20 aprile.[su_spacer]

Foto: Mazara Calcio

SHARE