Lacrime amare al “Provinciale”: sfuma il sogno della A, ma grande Trapani

2792

Lacrime amare, avremmo voluto scrivere altro. Ma la città di Trapani è costretta ad accettare il verdetto espresso dal campo nel corso dei 180 minuti. Sfuma il sogno della prima e storica promozione in Serie A, nella massima serie approda il Pescara di Massimo Oddo. Onore ai granata. I siciliani di Serse Cosmi hanno lottato contro tutto e tutti per rendere felici i tifosi e per coronare questo grande sogno. Davanti ad una splendida cornice di pubblico, i padroni di casa iniziano alla grande trovando il vantaggio con Citro al quinto minuto. Ma la ripresa è amara. Pareggiano gli ospiti con Verre e poi l’espulsione di Scognamiglio. Diversi dubbi sulla conduzione della gara da parte del signor Maresca, ma è andata così. Ma questa società, questi tifosi e questa gente sono già da Serie A, il passaggio sarà formalizzato soltanto nel breve futuro. [su_spacer]

‪‎TRAPANI‬: Nicolas, Perticone, Pagliarulo, Scognamiglio, Fazio (5’st Barillà), Eramo (26’st Ciaramitaro), Nizzetto (26’st Montalto), Coronado, Rizzato, Petkovic, Citro. A disposizione: Fulignati, Daì, Camigliano, Basso, Torregrossa, De Cenco. All. Serse Cosmi[su_spacer]
‪PESCARA‬: Fiorillo, Zampano, Campagnaro, Fornasier, Crescenzi, Verre, Torreira (15’st Bruno), Benali (44’st Acosta), Pasquato, Caprari (41’st Selasi), Lapadula. A disposizione: Aresti, Verde, Zuparic, Vitturini, Mitrita, Cappelluzzo. All. Massimo Oddo[su_spacer]
‪‎ARBITRO‬: Fabio Maresca di Napoli; ASSISTENTI: Pasquale De Meo di Foggia e Luca Mondin di Treviso; QUARTO UOMO: Vincenzo Soricaro di Barletta; ADDIZIONALI: Gianluca Manganiello di Pinerolo e Riccardo Pinzani di Empoli[su_spacer]
‪‎RETI‬: Citro 5’, Verre 12’st[su_spacer]
‪‎NOTE‬: Ammoniti Fazio, Scognamiglio, Coronado, Nizzetto, Petkovic, Nicolas nel Trapani – Torreira, Caprari, Fiorillo, Lapadula, Campagnaro nel Pescara; Espulso Scognamiglio (T) al 19’st; Recuperi: 0’pt-5’st; Corner: 4-3; Spettatori: 7.787

SHARE