Eccellenza, Dattilo a valanga sul Mussomeli. Risveglio Riviera Marmi; il Paceco sbanca Mazara

509

Ventidue gol nella nona giornata d’Eccellenza. Per cinque ottavi è prevalso il fattore casalingo; due pari e un segno 2, quello della capolista Paceco che non conosce che vittorie: è la doppietta di Testa a dare i tre punti contro il Mazara. I grigiorossi si staccano leggermente dalle seconde, tutte e quattro a quota 16: la Folgore Selinunte torna da Castelbuono con un 1-1. A segno Prestia. Il Dattilo Noir fa paura: con il 5-1 contro il Mussomeli, adesso sono tre i successi consecutivi. Per i ragazzi di mister Formisano ancora a segno Carioto; rispondono presente anche Troina e Alba Alcamo, le quali hanno battuto tra le mura amiche rispettivamente Marsala (in gol Souare) e Terranova Gela, grazie alle reti siglate da Picone e Jimoh. Pari tra Licata e Sport Club Nissa che viene raggiunto a 15 dalla Riviera Marmi che batte un colpo e si riprende da un periodo tutt’altro che esaltante con la vittoria in casa contro la Parmonval, scavalcata tra l’altro in classifica. Secco 4-0 dell’Atletico Campofranco sul Pro Favara.

LA CLASSIFICA

PACECO 1976 19
FOLGORE SELINUNTE 16
DATTILO NOIR 16
ALBA ALCAMO 16
TROINA 16
SPORT CLUB NISSA 1962 15
RIVIERA MARMI 15
PARMONVAL 13
LICATA CALCIO 13
MUSSOMELI 12
ATLETICO CAMPOFRANCO 11
SPORT CLUB MARSALA 1912 8
POLISPORTIVA CASTELBUONO 8
PRO FAVARA 6
MAZARA CALCIO 5
TERRANOVA GELA 4

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here