Eccellenza, pareggia il Paceco. Ok Riviera Marmi e Dattilo Noir

148

Giornata numero 14 nel campionato d’Eccellenza girone A. Non si cade mai nel banale in questo campionato, sempre più contorto e mai scontato. La prima “sorpresa” arriva proprio da chi comanda la classifica: il Paceco, nel testacoda contro il Terranova Gela, ha pareggiato in trasferta per 2-2. I grigiorossi sono stati raggiunti nel finale, quando tutto lasciava presagire ad un nuovo successo. Parisi e Terranova avevano ribaltato l’iniziale vantaggio di Pablo; poi, un contatto in area che ha portato al calcio di rigore realizzato da Fonti. Svanisce la possibilità di un +7 sulla seconda; il margine resta sempre buono perché il Paceco è avanti di 5 punti sulla Riviera Marmi che si aggiudica uno dei big match della giornata contro l’Alba Alcamo. Spetta a Genna decidere il tutto. I bianconeri alcamesi restano in terza posizione, a 24 punti con Folgore Selinunte e Troina, che si sono scontrate. Al “Paolo Marino” di Castelvetrano il risultato sorride ai padroni di casa che battono la formazione ennese grazie alla rete di Erbini. Di rimonta, di carattere i tre punti del Dattilo Noir ottenuti contro il Licata: i ragazzi di mister Formisano avevano chiuso sotto alla fine del primo tempo. Nella ripresa ci pensano la doppietta di Manuguerra e De Luca a ribaltarla. A 22 punti, come il Dattilo, c’è anche lo Sport Club Nissa. Ai nisseni basta solo un gol per liquidare il Pro Favara. Nell’anticipo del sabato invece, il Mazara ha espugnato il “Franco Lo Monaco” contro la Parmonval. Sempre più giù il Marsala che ne prende addirittura 6 dalla Polisportiva Castelbuono. Bel successo esterno dell’Atletico Campofranco che passa per 3-1 sul campo del Mussomeli.

LA CLASSIFICA

PACECO 1976 30
RIVIERA MARMI 25
FOLGORE SELINUNTE 24
TROINA 24
ALBA ALCAMO 1928 24
DATTILO NOIR 22
SPORT CLUB NISSA 1962 22
PARMONVAL 20
POLISPORTIVA CASTELBUONO 20
ATLETICO CAMPOFRANCO 18
MUSSOMELI 17
LICATA CALCIO 16
MAZARA CALCIO 15
PRO FAVARA 10
SPORT CLUB MARSALA 1912 8
TERRANOVA GELA 7