Eccellenza, è primato in solitaria del Paceco. Vincono Dattilo, Folgore e Riviera Marmi

1070

Due turni al termine della regular season del campionato di Eccellenza. Sorride a trentadue denti il Paceco che vince senza patemi il derby contro il Marsala: decidono Bianchi; nella ripresa, nello spazio di cinque minuti, chiudono la contesa Iovino e Barraco. Hanno motivo per sorridere i rossoargento perché il Troina perde 2-1 sul campo dello Sport Club Nissa: non basta infatti la marcatura nel finale di Adeyemo ad evitare la sconfitta. A 51 punti, al terzo posto, c’è la Folgore Selinunte che fa sua una partita complicata contro l’Atletico Campofranco. Uno-due della formazione castelvetranese a cavallo tra la fine del primo e l’inizio del secondo tempo con Seckan e Comegna ad andare in gol; ospiti che accorciano le distanze a venti dal termine e che rischiano di pareggiarla poco dopo. Risultato finale però 2-1. Di misura la Riviera Marmi sul Licata: successo firmato Genna. Il punteggio avrebbe potuto assumere un divario più largo per le occasioni create. In scioltezza invece il Dattilo Noir che, al “Giovanni Mancuso” di Paceco, si sbarazza della Polisportiva Castelbuono con il punteggio di 4-2. Pisciotta, doppio De Luca e Iraci a mettere in ghiaccio il match. Gialloverdi in zona play off anche perché l’Alba Alcamo dovrà recuperare la gara contro la Parmonval, rinviata per impraticabilità di campo.

Cade il Mazara a Mussomeli. Terranova Gela-Pro Favara termina 0-9.

LA CLASSIFICA

PACECO 1976 56
TROINA 53
FOLGORE SELINUNTE 51
RIVIERA MARMI 2015 48
DATTILO NOIR 45
ALBA ALCAMO 1928 43
SPORT CLUB NISSA 1962 40
POLISPORTIVA CASTELBUONO 39
MAZARA CALCIO 37
PARMONVAL 36
MUSSOMELI 36
LICATA CALCIO 36
PRO FAVARA 34
ATLETICO CAMPOFRANCO 31
SPORT CLUB MARSALA 1912 16
TERRANOVA GELA 8