Eccellenza, il punto dopo la 27^ giornata

324

Nuovo aggancio in vetta. Troina e Paceco entrambe a 53 punti. I rossoargento, dopo il netto successo proprio contro la squadra ennese, non riesce ad andare oltre lo 0-0 di Favara contro la Pro. Ringraziano i rossoblù che non hanno problemi contro il Terranova Gela: 10-0 il risultato finale. Rallentano in maniera brusca Folgore e Riviera Marmi che perdono fuori casa rispettivamente contro il Mazara (2-0) e Polisportiva Castelbuono (3-1). In chiave play off, è solo l’Alba Alcamo a sorridere: per i bianconeri tre punti arrivati in casa contro il Mussomeli. I marcatori: Di Miceli, Polizzi, la paura tra le fila alcamesi per la rete siglata da Rizoli a quattro dal termine. Certifica la vittoria Picone al 95′. Chi si propone sempre più nei piani alti della classifica è il Dattilo Noir che cala un poker senza storia nel derby contro il Marsala già retrocesso. Pari tra Atletico Campofranco e Nissa; di misura vince il Licata sulla Parmonval.

LA CLASSIFICA

PACECO 1976 53
TROINA 53
FOLGORE SELINUNTE 48
RIVIERA MARMI 2015 45
ALBA ALCAMO 1928 43
DATTILO NOIR 42
POLISPORTIVA CASTELBUONO 39
MAZARA CALCIO 37
SPORT CLUB NISSA 1962 37
LICATA CALCIO 36
PARMONVAL 36
MUSSOMELI 33
ATLETICO CAMPOFRANCO 31
PRO FAVARA 31
SPORT CLUB MARSALA 1912 16
TERRANOVA GELA 8