Eccellenza, sorpasso in vetta. Perdono Riviera, Dattilo e Marsala

527

Anche nella ventiquattresima giornata del campionato di Eccellenza non sono mancate le sorprese. Il girone A infatti da ieri ha una nuova capolista: è il Troina che passeggia sul Marsala al “Lombardo Angotta” vincendo per 4-0. Tuninetti nel primo tempo; la formazione ennese dilaga nella ripresa con i gol di Russo, Fernandez e dell’immancabile Diallo. Derby al “Giovanni Mancuso” tra Paceco e Mazara: i rossoargento si erano portati in vantaggio già al 3′ in virtù dalla rete messa a segno da Testa. Succede tutto nelle prime battute perché i canarini la riacciuffano al 13′ con Di Mercurio. L’undici di Massimiliano Mazzara però lamentano di un rigore non concesso dal direttore di gara. Al terzo posto cambio della guardia: c’è la Folgore che supera solo nel recupero la Polisportiva Castelbuono che ringrazia Erbini. La Riviera Marmi è così scavalcata vista la sconfitta fuori casa contro la Parmonval: sabato i custonacesi terminano addirittura in 9 senza riuscire nell’impresa di pareggiarla nonostante il gol di Manfrè. Resta comunque distante sei punti l’Alba Alcamo, a 36 punti, che occupa l’ultima casella utile per i play off. Bianconeri che schiacciano per 8-1 il fanalino di coda Terranova Gela. La Nissa supera 2-1 il Licata, che fa parte del gruppetto delle squadre a 33 e a metà tra sogno play off e pericolo play out. Oltre alle già citate Parmonval e Castelbuono, tra queste rientra il Dattilo che cade a Mussomeli per 2-0. Vince il Pro Favara contro l’Atletico Campofranco 2-1.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here