Già 115 iscritti al 12° slalom dell’Agro Ericino

175

Superata quota 115 iscritti al 12° Slalom dell’Agro Ericino,  7ª Prova del Campionato Italiano Slalom, valevole come Trofeo Centro Sud e Coppa C.S.A.I., 12ª Prova del Campionato Siciliano che si svolgerà domenica 7 settembre 2014 lungo il percorso storico della Cronoscalata Monte Erice.

La competizione registra un indiscusso fascino e la sua impareggiabile cornice in un territorio particolarmente ricco di bellezze naturali, storia, tradizioni e cultura e votato all’ospitalità, richiama come sempre il meglio delle corse tra i birilli in campo nazionale. Infatti, i concorrenti che formano il ricco elenco iscritti arrivano da ogni parte d’Italia, non soltanto dalla Sicilia.

Tanti i nomi di spicco che figurano Venanzio  Salvatore, vincitore della scorsa edizione, su Radical SR 1600 e il campione in carica del Campionato Italiano Slalom Fabio Emanuele della Scuderia Campobasso Corse  e per finire il Campione in carica del Campionato Siciliano Slalom Alberto Santoro su Radical SR4 1600 cc. Tra gli altri Domenico Polizzi su Elia Avrio ST 09 1000 cc.

Nel gruppo prototipi Slalom riflettori puntati su Girolamo Ingardia su Fiat 500 Suzuki che si difenderà da Giuseppe Bellini e Francesco Lombardo su Fiat 126. Molti i piloti che non vogliono perdere l’appuntamento con la gara di casa, Domenico Spezia, Rosario Giacalone e Domenico Campo che incontreranno avversari come Massimo Musso su Fiat 600 e Giuseppe Salvà su Fiat 500. Tra le vetture di gruppo N presenza di spicco tra i piloti locali Giuseppe Saverino, Marco Arceri, Alessandro Farace e Alessandro Ferrauto su Peugeot 106 R. Nella classe 1600 molti i nomi noti tra i quali Francesco Maggio, il leader del Campionato Siciliano che dovrà difendersi da  Benedetto Guarino e Ignazio Bonavires, Giovanni Conticelli su Peugeot 106 R. In classe 2000 si presenterà Giacomo Adragna che sfiderà Cristian Burgio e Alessandro Tortora su Renault Clio RS. Tra le donne la giovane Alessia Sinatra che recentemente a Gubbio ha conquistato il trofeo di classe E2B/1000 e quello riservato alle dame.

Sabato 6 settembre nel pomeriggio, la manifestazione entrerà nel vivo con le verifiche sportive e tecniche  nel cuore della località di Lido Valderice. Domenica 7 settembre le tre manches di gara su un percorso di 400 Km e con 11 barriere di rallentamento, a partire dalle ore 9.00, coordinate dal direttore di gara Giovanni Stallone. La Cerimonia di Premiazione domenica 7 settembre alle ore 15.30 al Circolo Tennis in Viale delle Pinete ad  Erice completerà l’evento.

“Un buon numero di iscritti è certamente il miglior modo  per iniziare– ha dichiarato Giuseppe Licata– considerando che quest’ottimo riscontro arriva in una gara da me direttamente promossa, che sta registrando ottimi numeri anche sul fronte delle presenze sul territorio, è un impulso molto positivo per i prossimi appuntamenti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here