“Kiwanis love sport”, borse di studio per cinque bambini ericini

248

Il Kiwanis Club di Erice insieme alla Pallacanestro Trapani, l’Accademia dello Sport e l’associazione Pro Bike e con il patrocinio del comune di Erice, ha promosso il progetto “Kiwanis love sport”, attraverso il quale sono stati selezionati cinque bambini ericini meritevoli che avranno la possibilità di frequentare i corsi di minibasket della Pallacanestro Trapani, quelli di calcio dell’Accademia dello sport e quelli di mountain-bike dell’associazione Pro-bike.

Le borse sportive sono state consegnate mercoledì 30 alle 17.00 al PalaConad alla presenza di una delegazione del Kiwanis, della Pallacanestro Trapani e delle altre società che hanno aderito al progetto. All’evento hanno presenziato anche i pulcini della Pallacanestro Trapani ed una delegazione dei giocatori della prima squadra. Il capitano Damian Filloy ed Andrea Renzi hanno dato il benvenuto ai bambini consegnando loro il kit sportivo necessario ad iniziare questa nuova avventura di vita e di sport.

Il Presidente del Kiwanis Erice Gianrosario Simonte, nel precisare come il Club è da sempre vicino ai bambini ed attento alle loro esigenze, esprime soddisfazione per la disponibilità che hanno dimostrato le società sportive che hanno collaborato per realizzare il progetto.

Queste inoltre le parole del general manager della Pallacanestro Trapani Nicolò Basciano: “mi preme ringraziare il Kiwanis per aver voluto coinvolgere la Pallacanestro Trapani in questo progetto di solidarietà. La nostra società vive lo sport come uno straordinario mezzo di socializzazione ed avere dei nuovi bambini all’interno della nostra “famiglia granata” è motivo di grande orgoglio; ci auguriamo che questa possa essere per loro un’esperienza non soltanto di sport ma soprattutto di

SHARE