La Pallacanestro Trapani cambia marcia, amichevoli ogni tre giorni

159

Con l’amichevole contro Agrigento, si è aperta una fase nuova della preparazione precampionato della Pallacanestro Trapani. Quello di mercoledì, infatti, è stato il primo di una lunga serie di test, che la formazione granata sosterrà prima di domenica 5 ottobre, quando il quintetto del coach Lino Lardo esordirà in campionato, ospitando Mantova. Domenica prossima 7 settembre (ore 17.30), infatti, arriverà al PalAuriga Barcellona per la seconda amichevole stagionale. Mercoledì 10 settembre (ore 18), la Pallacanestro Trapani affronterà la Viola Reggio Calabria (A2 Silver), a Cefalù. Nel weekend successivo, si svolgerà la seconda edizione del Memorial “David Basciano” e a seguire ci saranno il torneo di Reggio Calabria (19-20 settembre), la prestigiosa amichevole esterna con la Virtus Bologna (24 settembre) e il quadrangolare in Portogallo (26-28 settembre).

Il precampionato, insomma, entra nel vivo e il programma di lavoro è chiaramente condizionato dalla presenza di questi test. Intanto, oggi la squadra granata sosterrà seduta di pesi e preparazione fisica in mattinata (ore 9) e di basket nel pomeriggio (ore 18). Ancora “doppio” anche domani, con lavoro fisico e basket in mattinata (9.30) e basket nel pomeriggio.

Queste le dichiarazioni del neo pivot granata Francesco Conti dopo l’intenso lavoro svolto fin qui dalla compagine granata: “Queste prime tre settimane di lavoro confermano le ottime sensazioni che avevo ricevuto sulla squadra, sulla società e sulla città. Ho scelto Trapani perché mi ha voluto fortemente e sono contento di aver preso questa decisione. Questo è un gruppo che collabora con grande spirito e anche aver pranzato tutti insieme per tanti giorni ha cementato lo spogliatoio. Siamo contenti del lavoro che stiamo svolgendo”.  

 

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here