Malta: premiata Energia Italia al Campionato del Mondo & Golden Cup di Arti Marziali e Sport da Combattimento

151

Il Presidente di Energia Italia srl, Ingegnere Battista Quinci, è stato premiato a Malta in occasione del Campionato del Mondo & Golden Cup di Arti Marziali e Sport da Combattimento della World Martial Kombat Federation.

 L’evento, svoltosi nei giorni scorsi presso il Cottonera Sport Complex di Malta, ha visto competere atleti iscritti in oltre 700 categorie e provenienti da 17 Nazioni insieme alle rispettive delegazioni delle federazioni sportive e arbitrali: Malta, Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Inghilterra,_vGalles, Scozia, Armenia, Kuwait,    Egitto, Tunisia, Argentina, Irlanda, Venezuela e Grecia.  Il campionato è stato realizzato dal  Basement Kickboxing & Fitness Club di Malta, in cooperazione con Martial Kombat Sport Italia. Diverse emittenti televisive europee e giornalisti internazionali hanno seguito l’evento, insieme alla Televisione Nazionale Maltese TVM. 

 Battista Quinci è stato premiato dal Maestro Gino Vitrano, Segretario Generale World Martial Kombat Federation e CEO della World Champion, insieme a Lee Sansum, Presidente Mondiale della Federazione, per l’impegno profuso da Energia Italia in occasione della realizzazione della manifestazione.  

 “Lo sport è energia” ha dichiarato Quinci “e quindi come Energia Italia è nostro desiderio essere presenti a supportare gli atleti di diverse discipline sportive, specialmente in occasione di prestigiose occasioni come il Campionato del Mondo & Golden Cup di Arti Marziali”.  

 Energia Italia è una società nazionale impegnata da anni nelle attività di realizzazioni e forniture fotovoltaiche e di efficientamento energetico, con lo scopo di garantire indipendenza energetica ad aziende e famiglie. 

 La presenza in un contesto internazionale come quello di Malta consegue anche a una crescente attenzione per l’azienda da parte di player internazionali delle energie rinnovabili  dei Paesi Mediterranei. Il Presidente Battista Quinci ha infatti incontrato con l’occasione l’On. Chris Angius, Segretario Parlamentare per la Ricerca e Innovazione della Repubblica di Malta, per discutere di scenari di interazione comuni sulle rinnovabili nello stato Maltese.  

 La manifestazione ha avuto il patrocinio della Segreteria Parlamentare per lo Sport, da Sport Malta e Malta Tourism Authority.

SHARE