Seconda Categoria, Custonaci forza 4. Pari pirotecnico del Valderice, perde la Juvenilia

796

Ventidue gol in sei partite. Non ci si è annoiati nella settima giornata del campionato di Seconda Categoria. Il Resuttana San Lorenzo, con il 4-1 contro il Calatafimi Don Bosco, aggancia la quarta posizione in classifica a 10 punti, a pari punti con il Bianco Arancio che pareggia 1-1 con l’S.C. Mazarese. Il big match della giornata è stato senz’altro quello giocato al Provinciale di Crocci che ha visto sfidarsi Valderice e San Giorgio Piana. Le due squadre hanno dato vita ad un match spettacolare: i neroverdi sono costretti a rincorrere gli avversari, in avanti tre volte. A guidare alla clamorosa rimonta il solito immenso Giovanni Corso, autore di una tripletta. L’altra marcatura ha visto la firma, ovviamente, di Yuri Rondello. Nulla da fare per la Juvenilia che nel testacoda perde contro il Gibellina, sebbene di misura. Si riprende, e bene, il Custonaci che cala il poker contro la Giardinellese grazie alle doppiette per tempo di Sonko e Mazzara. Pari tra Real Santa Ninfa e Nuova Jetas.
Ha riposato l’Alqamah.

LA CLASSIFICA:

GIBELLINA 17
SAN GIORGIO PIANA 14
VALDERICE 11
RESUTTANA SAN LORENZO 10
BIANCO ARANCIO 10
ALQAMAH 9
CUSTONACI 8
S.C. MAZARESE 8
CALATAFIMI DON BOSCO 6
GIARDINELLESE 6
NUOVA JETAS 5
REAL SANTA NINFA 5
JUVENILIA 2

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here