Seconda Categoria, l’Alqamah castiga il Custonaci. Il Valderice vince a Mazara in rimonta

168

Sesta giornata nel campionato di Seconda Categoria, girone A. Continua il periodo “no” del Custonaci che, dopo il turno di riposo della scorsa giornata, è tornata in campo sul terreno di gioco dell’Alqamah dove ha trovato la seconda sconfitta consecutiva. Custonacesi beffati al 90′ da Cangelosi dopo che Castiglione l’aveva rimessa in piedi con un super gol dalla distanza. 2-1 il risultato finale in favore degli alcamesi. Per i biancorossi avvio di stagione tutt’altro che esaltante; la vittoria, l’unica sin qui, risale all’ormai lontana seconda giornata nel 4-1 interno contro il Real Santa Ninfa. Per una squadra che non va, ce n’è una che lancia un chiaro segnale al campionato: è il Valderice che nel secondo anticipo del sabato, va sotto, pareggia e poi porta l’intera posta a casa contro l’SC Mazarese. A far gioire i neroverdi è Corso, autore di una doppietta. Partita decisa nel primo tempo; seconda parte di gioco sofferta in cui ci ha pensato l’estremo difensore Vulpetti ad evitare il peggio. Con questi tre punti, la formazione valdericina si conferma al secondo posto a 10 punti con il San Giorgio Piana che con il doppio Bisconti liquida in casa il Real Santa Ninfa. Un avvio di campionato difficoltoso fatto di due sconfitte nelle prime due, poi alla quarta la svolta: si parla del Bianco Arancio che dal 13 novembre conosce solo trionfi. Custonaci, Alqamah e oggi è toccato alla Giardinellese soccombere: i gol di Catania, Pantaleo e D’Alberti (2) valgono il 2-4 esterno. La squadra più in forma certamente è il Gibellina che surclassa 0-7 il Calatafimi Don Bosco. Unico pari lo 0-0 tra Nuova Jetas e Resuttana San Lorenzo. Ha riposato la Juvenilia, ultima della classe a 2 punti, ancora a secco di vittorie.

LA CLASSIFICA

GIBELLINA 14
VALDERICE 10
SAN GIORGIO PIANA 10
BIANCO ARANCIO 9
ALQAMAH 9
SC MAZARESE 7
CALATAFIMI DON BOSCO 6
GIARDINELLESE 6
NUOVA JETAS 5
CUSTONACI 5
RESUTTANA SAN LORENZO 5
REAL SANTA NINFA 2014 4
JUVENILIA 2