Seconda categoria, pari e spettacolo tra Valderice e Custonaci. Perde in casa la Juvenilia

242

Quello del Resuttana San Lorenzo contro la Giardinellese, nella terza giornata del campionato di Seconda Categoria, è stato l’unico successo casalingo: 2-1 il risultato finale nell’anticipo delle 11 di oggi. Rallenta la capolista Gibellina che addirittura deve rimontare lo svantaggio casalingo contro il Mazarese. Un 2-2 che permette ai gibellinesi di restare al comando della classifica con 7 punti. Due squadre al secondo posto: il Custonaci che pareggia per il rotto della cuffia al provinciale di Crocci. Anche qui 2-2. Biancorossi custonacesi in vantaggio nel primo tempo grazie a Giovanni Lucido; ripresa spettacolare: per i neroverdi del Valderice la pareggia Corso. A prendersi la scena al 65′ è Castiglione che dal dischetto ipnotizza Trapani; altro rigore per i Valderice. Questa volta Trapani però fa gol. Non c’è due senza tre: a beneficiare di un tiro dagli undici metri però sono proprio i custonacesi con Maranzano che realizza con freddezza. L’altra seconda della classe a 5 punti, con il Custonaci, è il Calatifimi Don Bosco che non va oltre lo 0-0 casalingo contro la Nuova Jetas, al primo punto del campionato come la Juvenilia che cade in casa per 2-1 contro il San Giorgio Piana. Di Liparoti il provvisorio pareggio dei trapanesi. Colpo gobbo in trasferta dell’Alqamah che passa per 1-0 a Santa Ninfa contro il Real. Ha riposato il Bianco Arancio.

LA CLASSIFICA

Gibellina 7
Custonaci 5
Calatafimi Don Bosco 5
Resuttana San Lorenzo 4
Valderice 4
San Giorgio Piana 3
Valderice 3
Polisportiva Alqamah 3
Mazarese 3
Giardinellese 3
Real Santa Ninfa 2014 3
Nuova Jetas 1
Juvenilia 1
Bianco Arancio 0

SHARE