Seconda Categoria, Valderice di misura. Finalmente Juvenilia!

207

La quindicesima giornata del campionato di Seconda Categoria si è sviluppata tra sorprese, conferme e vecchi ritorni. Il primo effetto sorpresa è arrivato questa mattina con la sconfitta dell’Alqamah sul campo del Resuttana San Lorenzo. Di pomeriggio tutte le altre gare: vittoria importantissima del San Giorgio Piana a Calatafimi che portano la firma di Casales e di Lo Franco, dopo il provvisorio pareggio locale con Mazarese. E’ anche la domenica della Juvenilia che trova la prima gioia della stagione grazie all’1-0 maturato contro l’S.C. Mazarese, in virtù del gol messo a segno da Iannello. I bianconeri che, dopo alcune settimane in cui praticavano tanto gioco ma senza riscontro di risultati, meritano i primi tre punti del campionato nonostante l’inferiorità numerica (espulso Aloisio) nel secondo tempo. Torna al successo anche il Gibellina dopo settimane non esaltanti: è 2-1 contro la Giardinellese. Punizione, traversa e ribattuta vincente di Bonanno. Questa la dinamica del gol che ha portato in vantaggio il Custonaci che si era portato in vantaggio a Santa Ninfa ma che deve accontentarsi di un punto perché i padroni di casa la riprendono con Giancana a venti dal termine. Dopo il turno di riposo della scorsa giornata, il Valderice torna a giocare a Crocci, in casa, vincendo 1-0 contro il Bianco Arancio. I neroverdi ringraziano Oddo. Classifica avvincente, soprattutto nella zona alta. Ha riposato la Nuova Jetas.

LA CLASSIFICA

SAN GIORGIO PIANA 30
GIBELLINA 29
VALDERICE CALCIO 2013 28
POLISPORTIVA ALQAMAH F.C. 26
CUSTONACI 24
BIANCO ARANCIO 18
REAL SANTA NINFA 2014 16
RESUTTANA SAN LORENZO 16
GIARDINELLESE 15
NUOVA JETAS 13
S.C. MAZARESE 2  12
CALATAFIMI DON BOSCO 11
JUVENILIA 6

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here