T.J. Bray è il secondo americano della Pallacanestro Trapani

107

La Pallacanestro Trapani ha ingaggiato il secondo americano per la stagione 2014/2015. E’ Thomas Joseph Bray, nato a New Berlin, nel Wisconsin (USA), il  14 giugno del 1992. E’ cresciuto nella High School Memorial Catholic e poi ha indossato per quattro anni la maglia del College di Princeton.

T.J.  Bray è una guardia, è alto 197 cm ed è mancino. Si tratta di un atleta che ha compiuto una progressiva crescita nell’ambito del suo College, giungendo nell’ultima stagione a totalizzare statistiche di prim’ordine: 18 punti e 4.8 rimbalzi a partita, con il 53.7 per cento nei tiri dal campo e in particolare il 41.3 nelle conclusioni da tre punti. I suoi numeri sono impreziositi dal fatto che sia il primo giocatore nella storia di Princeton ad aver smazzato più di 100 assist a stagione per tre anni consecutivi.

IL COACH LARDO SU T.J. BRAY

Lino Lardo (coach Pallacanestro Trapani): “Dal primo momento che abbiamo contattato questo giocatore, non abbiamo avuto difficoltà a riscontrare una sua volontà notevole di unire il suo nome alla nostra squadra. Un atteggiamento entusiasta che non ci ha fatto avere dubbi sulle motivazioni che spingeranno T.J. Bray ad essere uno dei nostri nel modo che piace a noi. E’ un ragazzo educato,  un giocatore con caratteristiche prettamente offensive e il suo bagaglio tecnico è completo. Tira bene ed è un ottimo passatore, come del resto dimostrano le sue cifre. Inoltre, riteniamo che possieda caratteristiche adatte per convivere con tutte le altre guardie che avremo nel roster. E’ chiaro che per noi sarà un giocatore molto importante.  T.J. ha consapevolezza che il nostro campionato sia di una Lega importante e che Trapani possa essere la città e la squadra giusta per una prima esperienza di spessore nei campionati europei. Siamo felici che possa aggiungersi a noi”. 

 

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here