Tortona passa al PalaConad

290

Non riesce l’impresa alla Lighthouse che, nonostante sia riuscita a rimontare dal -21 (19-40), nel finale subisce la verve di uno strepitoso Greene cedendo 80 a 83. Partenza razzo degli ospiti con i granata che, per metà partita, sembrano un po’ distratti e fuori fase. Nella seconda parte del match i ragazzi di Ducarello portano a termine un’epica rimonta che permette loro di portarsi anche in vantaggio (80-77 a 1’ dalla fine). Sforzo però pagato nel finale con Tortona che, con qualche episodio a favore, fa sua la contesa. Tra i singoli, da segnalare la partita praticamente perfetta di Greene capace di realizzare 30 punti compresa la tripla decisiva a 10’’ dalla sirena.

Coach Ducarello sceglie di partire con Tavernelli, Mays, Viglianisi, Crockett e Renzi; Cavina risponde con Greene, Cosey, Sanna, Ricci e Garri. Il primo canestro è di Sanna ma Trapani risponde con Mays e Crockett. Tortona non ci sta e, con un piazzale di 7-0 firmato Greene e Cosey, si porta sul 4-9 a 5’50’’ dalla fine. Renzi interrompe la striscia coi suoi primi due punti (6-9) ma dall’altra parte si sblocca Ricci e Ducarello chiama a raccolta i suoi: 6-11 al 5’. Al rientro in campo Trapani realizza con Crockett ma gli ospiti mettono a segno un break di 7-0 interrotto dalla schiacciata di Renzi e dal jump di Mays: 10-18 a 2’10’’ con Cavina che chiama il suo primo time-out. Renzi, col 2+1, accorcia ma sulla sirena Ricci realizza un piazzato dall’angolo: al 10’ è 15-20.

In avvio la tripla di Cosey conduce Tortona sul +8, Filloy prova ad accorciare ma il canestro dai 6.75 di Greene porta gli ospiti sul massimo vantaggio: 19-30 a 7’20’’ dalla pausa lunga. Il fallo antisportivo di Mays manda in lunetta Mascherpa che fa 1/2. Prima Greene e poi la tripla di Ricci fanno prendere il largo a Tortona (parziale di 16-4): 19-36 al 15’. Altri 4 punti di Tortona aumentano il break (19-40) che viene interrotto dal 2/2 dalla lunetta di Renzi. Trapani prova a rientrare e, con un parziale di 9-0 si porta sul 28-40 quando manca 1’25’’. Greene realizza in acrobazia ma sulla sirena Renzi schiaccia il 30-42 del 20’.

Realizza subito Greene in penetrazione ma risponde Crockett con la tripla (33-44). Un parziale di 4-0 firmato da Crockett e Tavernelli riporta i granata sul -6 ma gli esterni di Tortona, con un break di 5-0, riportano gli ospiti sul +11 (43-54). Spettacolare alley-up tra Mays e Crockett ma la tripla del solito Ricci e l’1/2 ai liberi di Alviti permettono a Tortona di ritornare sul +13, che poi, grazie al contropiede di Greene diventa +15: 45-60 a 2’25’’. Nel finale Trapani rosicchia ancora qualcosa e la frazione si conclude 53-64.

Crockett realizza da sotto il 55-64 ed il tiro dalla lunetta di Viglianisi vale il -8 a 8’35’’ dalla fine. A 7’ dalla fine viene fischiato un fallo antisportivo ad Alviti, Viglianisi fa 1/2 ai liberi ma, nel possesso successivo, la tripla di Mays regala il -4 a 6’30’’. Al 35’ Trapani è ancora sul -4 (66-70). Botta e risposta da 3: prima Ricci e poi Viglianisi. Al 36’ la schiacciata imperiosa di Crockett registra il -2: 71-73. Garri segna un libero ma la tripla di Viglianisi impatta a quota 74 con Cavina costretto al time-out a 3’02’’ dalla fine. A 2’38’’ il 2/2 dalla linea della carità porta Trapani in vantaggio: 76-74. Cosey impatta ma la penetrazione di Viglianisi vale il 78-76. A 1’16’’ Cosey va in lunetta e porta i suoi sul -1 ma il lay-up in transizione di Mays vale il +3: 80-77. A 56’’ Cosey fa 2/2 ai liberi per il -1. Filloy sbaglia la tripla dall’angolo e, sul cambio di fronte, Greene realizza, sulla sirena dei 24’’, la tripla che vale l’80-82 a 8’’ dalla fine. Ducarello chiama time-out per disegnare l’ultima azione. Filloy sbaglia ancora da oltre l’arco ma Viglianisi manda subito in lunetta Ricci che fa 1/2 per l’80-83. A 2’’ dalla fine Trapani rimette da centrocampo ma la tripla di Crockett si spegne sul ferro: finisce 80-83.

IL TABELLINO

LIGHTHOUSE TRAPANI-ORSI TORTONA 80-83 (15-20, 30-42; 53-64; 80-83)

Lighthouse Trapani: Mays 15 (4/5; 1/5), Costadura ne, Renzi 18 (6/12), Tavernelli 9 (2/4; 1/2), Nicosia ne., Amato ne., Ondo Mengue, Viglianisi 14 (3/5; 2/4), Filloy 2 (1/2; 0/2), Crockett 22 (9/9; 1/5).
All.: Ugo Ducarello Ass.: Matteo Jemoli, Daniele Parente.

Orsi Tortona: Greene 30 (9/10; 4/7), Cosey 21 (6/9; 2/7), Alviti 1 (0/2), Ricci 15(2/5; 3/6), Sanna 4 (1/2), Taverna, Conti, Mascherpa 1 (0/2), Garri 5(1/3; 0/2), Cucci 6 (1/3; 1/1).
All.: Demis Cavina; Ass.: Edoardo Casalone.

Arbitri: BONGIORNI ANDREA di PISA (PI); TRIFFILETTI CORRADO di MESSINA (ME); MASCHIO DUCCIO di FIRENZE.

 

SHARE