E’ un buon Sud Trapani ma è solo 0-0 contro il Vergine Maria

598

Per chi avesse assistito alla gara tra Sud Trapani e Vergine Maria Arenella difficilmente avrebbe creduto che la formazione palermitana comanda il girone nel campionato di Terza Categoria. La risposta viene da sé: se ci fosse stata una squadra che ieri avrebbe meritato la vittoria, quella certa doveva essere proprio il Sud Trapani. Parte benissimo la squadra di Spagnolo che crea gioco e occasioni per il vantaggio: Zinna spreca di testa un ottima; successivamente ci tenta Buscaino da fuori area con il pallone che sorvola la traversa. Ancora sud trapani che si propone in attacco con un bel cross di Mastrantonio a trovare la capocciata di Giordano che colpisce il palo esterno. Vergine Maria chiuso in difesa e il primo tempo che si conclude sullo 0-0. Gli avversari non creano alcuna possibilità nemmeno nel secondo tempo monologo in cui i trapanesi sprecano ancora moltissimo sotto porta. La prima palla gol della ripresa ce l’ha Buscaino, il quale, da distanza ravvicinata, colpisce clamorosamente la traversa a portiere già battuto. Zinna spreca tirando debolmente sul portiere; l’attaccante prova a vestire i panni dell’assist man servendo Daidone che tira a botta sicura dai 9 metri fallendo l’appuntamento con il gol. Pallone incredibilmente alto sopra la traversa. Al 30′ della ripresa un accenno di rissa: una presunta gomitata subìta dal calciatore del Sud Trapani scatena un parapiglia. Ne scaturisce due rossi dalla panchina uno per parte. Allontanato anche mister Spagnolo. Il Sud Trapani non demorde, ci crede e attacca a testa bassa. Vergine Maria chiuso a difendere il risultato in tutte le maniere rendendo il gioco molto spezzettato con molti falli. I granata sprecano tanto e non è la prima volta che accade nel corso del campionato.

SUD TRAPANI: Kalilu, Giordano, Mastrantonio (Salihu), Casamento, Malato, Scarcella (K), Liparoti(Lamia), Lo Greco, Zinna, Buscaino, Daidone(Safina). All. Spagnolo

SHARE