Valderice, Vulpetti: «Continuiamo a lavorare per la promozione diretta»

1179

 

Se il Valderice si trova al terzo posto in classifica, il merito è anche suo. Difende la porta neroverde ed è risultato a più riprese decisivo: tutto questo è Giovanni Vulpetti. I valdericini vengono dal roboante 7-3 contro la Polisportiva Alqamah e domenica arriva la trasferta contro la Giardinellese: «Non dobbiamo farci ingannare dalla classifica della Giardinellese perché, anche se ha 18 punti, vorrà rifarsi dalla sconfitta della settimana scorsa contro il Real Santa Ninfa. Starà a noi ripetere quanto di buono fatto contro l’Alqamah e, nota da non sottovalutare, dovremo cercare di migliorarci in fase difensiva perché i campionati li vincono chi subisce pochi gol». E’ cambiato qualcosa in casa Valderice e Vulpetti afferma fermamente che «il derby perso due settimane fa contro il Custonaci ha rappresentato per noi uno snodo cruciale, e l’incontro contro l’Alqamah ne è una prova eloquente. Abbiamo una partita in meno perché abbiamo già riposato: vogliamo andare in Prima Categoria dalla porta principale. Se non ci dovessimo riuscire, daremo l’anima nei play off».

SHARE