Verso Paceco-Riviera Marmi, Melillo: “Ce la giocheremo senza paura”

702

E’ certamente il big match della quarta giornata di Eccellenza: domenica alle 15.30 al “Giovanni Mancuso” si affronteranno Paceco e Riviera Marmi. Custonacesi pronti ancora a stupire che guardano tutti dall’ alto in virtù dei nove punti arrivati nelle prime tre gare di campionato.[su_spacer]

Ai nostri microfoni, il mister dei giallorossi, Vincenzo Melillo: “Il segreto di questo sorprendente avvio di campionato? A dir la verità non ce l’aspettavamo nemmeno noi! 3 vittorie e zero gol subìti sono il risultato di un grande lavoro iniziato lo scorso 28 giugno. E’ la testimonianza di come tutti si muovono in campo a seconda di quelle che sono le mie direttive. Domenica però c’è uno scoglio che di nome fa Paceco: “Sarà una partita complicatissima ma è una squadra che conosciamo e che non scopriamo di certo oggi visto che l’anno scorso ha fatto qualcosa di straordinario”.[su_spacer]

Mister Melillo però mantiene il profilo basso quando qualche addetto ai lavori annovera la Riviera tra le favorite del torneo: “Rimaniamo coi piedi ben saldi per terra. Ringrazio la società per avermi messo a disposizione un ottimo organico. Da parte nostra c’è la massima tranquillità. Non mi va di dire che saremo dei potenziali vincitori del campionato perché non conosco le altre squadre. Una volta finito il girone di andata, a dicembre, con la società faremo due conti. Attualmente ci sono squadre più forti come Troina e Alcamo, contro il quale abbiamo perso in settimana in Coppa Italia pur offrendo una buona prestazione  con molti non titolari in campo che hanno dato un grande contributo. C’è ancora il ritorno in casa nostra e possiamo ribaltare il risultato dell’andata. Siamo lì, ci prendiamo la nomina di matricola terribile e ce la teniamo stretta“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here