Video| Presentati i nuovi giocatori del Paceco

1272

Si è tenuta stamattina allo Stadio “G.Mancuso” di Paceco, la conferenza stampa di presentazione dei nuovi acquisti della Polisportiva Paceco 1976.

A prendere parte alla conferenza, i due giovani centrocampisti Stefano Cappilli e Christian Ferraù ed il terzino destro Francesco Lo Bue. Ad intervenire anche Christian Terlizzi ed il responsabile dell’area tecnica e sportiva Salvatore Orifici.

Queste le parole dei protagonisti della conferenza:

Christian Terlizzi (difensore Paceco): “Dalla prossima settimana mi allenerò con i miei compagni. Mi sono dedicato alla “creazione” della squadra, allenandomi da solo con un preparatore. Ora che la rosa è quasi al completo, mi metto a disposizione del mister. Salterò la partita di Coppa Italia, ma sarò pronto per la prima di campionato”.

Salvatore Orifici (responsabile area tecnica e sportiva Paceco): “Abbiamo iniziato il ritiro con una rosa molto ampia. Ovviamente negli ultimi giorni abbiamo dovuto fare dei tagli, anche a malincuore, come nel caso di Patrick D’Aguanno, che ringraziamo per aver  vestito la maglia del Paceco nelle ultime tre stagioni. Entro la prossima settimana concluderemo le operazioni in entrata, puntellando attacco e difesa. Con molto probabilità saranno due under”. 

Francesco Lo Bue (difensore Paceco): “Non potevo non rispondere presente alla chiamata di Christian Terlizzi e Francesco Di Gaetano, con cui ho giocato in passato. Sto bene, ho recuperato da tempo dall’infortunio e mi sento in forma. In questi pochi giorni di allenamento ho potuto vedere diversi giovani promettenti. Ci alleniamo bene  ed è una squadra disposta al sacrificio.  L’obiettivo è chiaramente una salvezza tranquilla, ma non poniamo limiti alla provvidenza”.

Stefano Cappilli (centrocampista Paceco): “Sono pronto a dare il massimo per questa squadra e questa maglia. E’ la mia prima esperienza lontano da casa, ma la mia motivazione è forte e questo mi è sembrato subito il posto giusto per mettermi alla prova in una categoria importante come la serie D”.

Christian Ferraù (centrocampista Paceco): “Sono qui da pochi giorni ma vedo un ambiente sano che mi è congeniale. Ho voglia di giocare ed al Catania, squadra da cui provengo,  non avrei trovato spazio. Sono pronto per questa nuova avventura”.

SHARE