Video: Si è concluso domenica il San Vito Climbing Festival

157

Si è concluso domenica il San Vito Climbing Festival, un evento prevalentemente di arrampicata sportiva ma che ha coinvolto altri sport come il trail running e la mountain bike, all’interno del più ampio contenitore dei San Vito Outdoor Games. Oltre mille climber sono arrivati da tutta Europa, ed una ampia schiera di campioni a livelo mondiale ha guidato il gruppo realizzando salite di altissimo livello. Tra i più famosi la spagnola Daila Oljeda, la tedesca Barbara Raudner, i nostri giovani campioni Silvio Reffo e Stefano Gisolfi. Ha commosso la presenza sul palco e sulla roccia di uno dei climber che più di tutti hanno fatto la storia dell’arrampicata in Italia: Manolo.
Una festa, sulle rocce di giorno e nella piazza centrale di San Vito di notte, dove per quattro sere si sino alternati sul palco i campioni e i film di arrampicata più belli girati quest’anno, selezionati per l’occasione da Alan Formanek, direttore del Vancouver Mountain Film Festival.
Per gli altri sport, appassionata 10 km di corsa fin sulla vetta del Monte Monaco, e circuito di mountain bike che da San Vito è arrivato fino al Monte Cofano per tornare al punto di partenza.Sulla parete sintetica allestita in piazza, hanno poi scalato tutti, bambini compresi.

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here